Mia moglie mi punisce

Siamo una coppia sposata,adesso mia moglie ha 49 anni ed io 43.Una vita tranquilla,amici famiglia,2 figli,tutto ok,niente di strano.Cinque anni fa conosco una collega di lavoro e ci innamoriamo,mia moglie finge di non sapere nulla e lo stesso anno che avevo iniziato questa relazione extra mi propone una vacanza diversa dal solito.Niente mare in sardegna con gli amici e la barca,niente bagni la largo,pescate e via dicendo ma mi propone un viaggio negli Stati Uniti d'America.La cosa mi piace,anche se la trovo un po' insolita ed accetto di buon grado,avvisiamo gli amici del nostro nuovo programma e quindi li lasciamo liberi. Fissiamo la partenza per l'america il primo di luglio,una vacanza di 30 giorni,programmi allettanti con mia moglie che mi porta a casa depliant e escursioni da fare.Prepara le valigie e la vedo molto allegra...mi sorride e mi dice che sara' per me davvero indimenticabile...La sera prima della partenza mia moglie si mette molto sexy,cosa che non faceva da tempo e mi prepara una cenetta deliziosa.....a meta' pranzo mi sento girare la testa,un sonno improvviso e mi butto sul letto...quando mi sveglio mi sembra di essere in un incubo...mi trovo legato mani e piedi nudo in una stanza sado maso.Sono dentro ad una gabbia di metallo,imbavagliato nudo come un verme.

Mia moglie entra nella stanza con una signora tutta vestita da padrona sado maso e un assistente di colore,enorme ,con un cazzo a riposo 2 volte il mio.Bene!dice mia moglie tu passerai qui con la signora ed il suo amico i 30 giorni di vacanza e sono sicura che al mio ritorno sarai molto diverso...detto questo da alla Padrona una mazzetta di biglietti da 500 euro e mi fa un sorrisetto...la prima seduta non me la voglio perdere.Sento ridere e poi sull'uscio appaiono anche le altre amiche di mia moglie che mi conoscono benissimo da anni.....una vergogna tremenda...la padrona incalza dicendo che fra 30 giorni il mio culetto sara' piu' aperto di un portone e saro' davvero trasformato!!!li per li penso ad uno scherzo,ma non posso nemmeno rispondere....il nero mi toglie dalla gabbia mi sdraia a forza su una specie di lettino ginecologico e poi mi toglie il bavaglio.Io inizio ad urlare di liberarmi,ma la padrona mi sputa in faccia ordinandomi di tacere perche' tanto non mi sente nessuno,nel frattempo mia moglie inizia ad insultarmi raccontando a voce alta alle sue amiche il mio tradimento sputtanandomi tantissimo....adesso ti faccio il culo per davvero mi urla mia moglie e poi ne riparleremo quando torno,vado a divertirmi in Giamaica,inatanto vediamo come te la cavi tu con questi splendidi maschi di colore...in quel momento sento un dito che mi entra di prepotenza nel culo,il nero me lo sta lubrificando violentemente,lo imploro di non farlo,la padrona mi frusta facendomi gridare dal dolore,sono frustate vere e poi sento il cazzo premere verso il mio culo,un dolore lancinante e poi mi sento penetrare,sento le mie urla nella testa,un male pazzesco manon svengo,sento le risate delle donnne,mia moglie salta sul tavolo ed inizia a piscirmi addosso....terribile.Sono stato scoapte tutti i giorni per 30 giorni consecutivi costrtto a mangiare merda e bere il piscio dei miei 2 padroni,umiliato e prigioniero.Ho perso 10 chili.

Quando e' tornata mia moglie mi ha detto che adesso potevo anche tornare da lei,se volevo,e che nessuno avrebbe mai creduto alla mia storia e che quindi non temeva denunce o ricatti.....adesso sono lo schiavo totale di mia moglie,vivo solo per il suo piacere.Storia vera vissuta e scritta da SIRIO

Commenti

Post popolari in questo blog

Porno per lei: dove trovarlo?

Una storia eccitante