Sesso in spiaggia

Come mio solito, in estate mi recai nel mio solito camping, che di solito pullula di gnocche straniere, ed il mare è favoloso...
Visto che la notte prima, avevamo fatto le 5, ero molto stanco, ma comunque decidemmo di partecipare ad un gioco simile alla messaggeria: tutti con un nick e messaggi dentro ai bicchieri.
Fatto sta che avevamo addocchiato una ragazza bionda,molto carina, olandese mi sembrava...eh si era olandese. Mi aveva scritto un messaggio e così mi presentai e facemmo 2 chiacchere. fabio nel frattempo parlava con la cugina, una mezza darkettona...
Loro stavano al camping accanto, ma volevano passare una serata diversa.
Notai subito i suoi curiosi occhi...non nascondeva affatto che gli potevo interessare...insomma all'improvviso sembrava essermi passata la stanchezza. Non si doveva perdere troppo tempo...era già l'1....
Gli chiesi se voleva venire a fare 2 passi in spiaggia....di notte era fico vedere il mare lì. Acconsentì....
Aveva una mini strana, la moda in olanda è molto differente dalla nostra...ma devo dire che gli donava. La baciai...aveva delle grossa labbra...era una tipa piuttosto alta per l'età che aveva...17 anni all'ora...
Ci sedemmo e siccome la luce li era poca ci sentivamo sicuri che nessuno potesse disturbarci. Iniziai a bacirle il collo...adoro baciare il collo alle ragazze...e poi l'orecchio...ancora meglio..
A lei piaceva e naturalmente sentivo che la sua temperatura aumentava sensibilmente...era diventata un fuoco. Sentivo la sua mano muoversi su di me fino a slacciarmi i pantaloni...lo tirò fuori e iniziò a muoverla con sapiente maestria.....mi era diventato di acciaio...ma visto che non si poteva andare oltre in quel momento decisi di concludere così...facendogli accellerare il movimento con la mano....
L'appuntamento era per l'indomani, in spiaggia. Decisi che stavolta non potevo aspettare la sera...avevo voglia di trapanarla come d.io sa.
E allora decisi di portarla a fare una doccia insieme, in cabina. Lei sembrava interessata e stuzzicata dalla cosa. Così presi il sapone, l'asciugamano e la portai in doccia....una doccia tiepida visto che lei era bollente!
Gli levai il costume rosso e iniziai a leccarla...sul seno...che seno!E che bei capezzoli... Sul bacino fino ad arrivare alla topina...rasata...proprio come la immaginavo! Era bagnatissima la girl...si sentiva....eccome...
Quindi gli feci assaggiare solo per un secondo il manubrio, volevo subito infilzarla! E così fu...sotto la doccia, stretti forse un pò troppo ma la situazione era molto eccitante...
A questo incontro ne fecero seguito 4 o 5 non ricordo...naturalmente mi ero ripromesso di fare un viaggetto in olanda...

Commenti

Post popolari in questo blog

Porno per lei: dove trovarlo?

Una storia eccitante